Concorso Ufficiali Esercito 2017: calendario e funzionamento delle prove del concorso

Concorso Ufficiali Esercito 2017

Vuoi partecipare al Concorso Ufficiali Esercito 2017? Ecco tutte le informazioni utili sul calendario e sulle prove del Concorso per entrare nell’Accademia Militare Esercito

Lo scorso 10 Gennaio è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il Bando del Concorso Ufficiali Esercito 2017 che darà l’occasione a 140 giovani di coronare il loro sogno di entrare nell’Accademia Militare e diventare Allievi Ufficiali dell’Esercito Italiano. Fino al prossimo 9 Febbraio, infatti, i giovani di entrambi i sessi interessati a vestire la divisa dell’Esercito, che hanno compiuto 17 anni e non hanno ancora compiuto 22 anni e che hanno conseguito o sono in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2016-2017 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado, potranno presentare domanda di partecipazione al Concorso Ufficiali Esercito 2017. Per conoscere tutti i requisiti per partecipare al Concorso per entrare nell’Accademia Militare, consulta la Scheda Requisiti Concorso Ufficiali Esercito. La domanda di partecipazione potrà essere compilata esclusivamente sul portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, seguendo le istruzioni fornite dal sistema automatizzato.

La domanda di partecipazione al Concorso Ufficiali Esercito 2017 può essere presentata in tre modi:

  • attraverso Posta Elettronica Certificata (PEC) intestata al candidato. All’atto dell’apertura del modulo di richiesta verrà chiesto di dichiarare che l’indirizzo di posta comunicato sia una PEC (Posta Elettronica Certificata intestata alla persona che intende inoltrare la domanda) e non una semplice posta elettronica standard (es.: …@gmail, …@yahoo, …@hotmail ecc.)
  • attraverso carta di tipo conforme agli standard CIE (Carta di Identità Elettronica) e CNS (Carta Nazionale dei Servizi)
  • attraverso firma digitale/elettronica qualificata

Le date da ricordare del Concorso Ufficiali Esercito 2017

Di seguito troverete un memorandum con tutte le date utili del Concorso Ufficiali Esercito 2017. Vediamo dunque di capire quando e dove si svolgeranno le varie prove del Concorso per entrare nell’Accademia Militare.

LE DATE DA RICORDARE DEL CONCORSO 140 ALLIEVI UFFICIALI ESERCITO 2017

Tali date potrebbero essere soggette a modifiche. Eventuali modifiche saranno comunicate sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana

Le prove di selezione del Concorso Ufficiali Esercito 2017

Il Concorso 140 Allievi Ufficiali Accademia Militare Esercito 2017 prevede diverse fasi di reclutamento.

A) Prova scritta di preselezione. La prova consisterà nella somministrazione di 120 quesiti a risposta multipla, predeterminata o libera, di cui 30 volti ad accertare il grado di conoscenza della lingua italiana, anche sul piano ortogrammaticale e sintattico; 20 di attualità, educazione civica, storia e geografia; 20 di lingua inglese; 30 di algebra, geometria e trigonometria; 10 relativi a deduzioni logiche; 10 relativi a elementi di informatica. Dallo scorso 13 Gennaio è stata resa disponibile la Banca Dati da cui saranno tratti i quesiti sui quali verterà la predetta prova. Il punteggio finale della prova sarà calcolato attribuendo 0,25 punti per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data o multipla e -0,05 punti per ogni risposta errata. Sulla base dei punteggi conseguiti dai candidati, la commissione esaminatrice, al solo fine di individuare i concorrenti da ammettere a sostenere le prove successive, provvederà a formare cinque distinte graduatorie:

  • una per i posti per le Armi Varie
  • una per i posti per l’Arma dei Trasporti e Materiali
  • una per i posti per il Corpo degli Ingegneri
  • una per i posti per il Corpo Sanitario
  • una per i posti per il Corpo di Commissariato

Secondo l’ordine delle predette graduatorie, i concorrenti saranno ammessi alle prove di efficienza fisica entro i seguenti limiti numerici:

  • i primi 1067 concorrenti per le Armi Varie
  • i primi 154 per l’Arma dei Trasporti e Materiali
  • i primi 110 concorrenti per il Corpo degli Ingegneri
  • i primi 99 concorrenti per il Corpo Sanitario
  • i primi 110 concorrenti per il Corpo di Commissariato

Saranno, inoltre, ammessi alle prove di efficienza fisica coloro che hanno conseguito lo stesso punteggio del concorrente classificatosi all’ultimo posto utile nelle predette graduatorie.

Per lo svolgimento della prova scritta di preselezione del Concorso Ufficiali Esercito 2017, i concorrenti dovranno presentarsi entro le ore 07.30 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno. La prova avrà luogo secondo il seguente Calendario di Convocazione:

  • 14 febbraio 2017 – da A a CAS
  • 15 febbraio 2017 – da CAT a EBA
  • 16 febbraio 2017 – da EBB a LAM
  • 17 febbraio 2017 – da LAN a NIS
  • 20 febbraio 2017 – da NIT a SAL
  • 21 febbraio 2017 – da SAM a Z

B) Prove di efficienza fisica. Consisteranno nell’esecuzione di esercizi obbligatori (simulazione del sollevamento della bomba da mortaio da 120 mm, simulazione dell’armamento di una mitragliatrice, simulazione del trascinamento di un ferito, corsa piana di metri 2000 e salto in alto) e di uno facoltativo (salita alla fune di metri 4). Il mancato raggiungimento dei parametri di idoneità, anche in uno solo degli esercizi obbligatori, determinerà il giudizio di inidoneità e, quindi, l’esclusione dal Concorso Ufficiali Esercito 2017, mentre il mancato raggiungimento dei parametri di idoneità nell’esercizio facoltativo non inciderà sulla già conseguita idoneità al termine degli esercizi obbligatori.

Le prove di efficienza fisica avranno luogo indicativamente a partire dalla 3^ decade di marzo 2017 alla 3^ decade di aprile 2017 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno. Le abbiamo sintetizzate nella seguente tabella.

C) Accertamenti psico-fisici. I concorrenti del Concorso Ufficiali Esercito 2017 saranno sottoposti ad accertamenti volti al riconoscimento del possesso dell’idoneità psicofisica al servizio militare incondizionato quali Ufficiali dell’Esercito. Gli accertamenti psico-fisici avranno luogo indicativamente a partire dalla 3^ decade di marzo 2017 alla 3^ decade di aprile 2017 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno.

D) Accertamenti attitudinali. Questi prevedono lo svolgimento di un colloquio psicoattitudinale integrato e di una serie di prove (test e questionario informativo) e saranno volti a valutare oggettivamente il possesso dei requisiti indispensabili ai fini di un proficuo inserimento nella Forza Armata quale Ufficiale del ruolo normale, secondo le direttive tecniche impartite dallo Stato Maggiore dell’Esercito. Gli accertamenti attitudinali del Concorso Ufficiali Esercito 2017 avranno luogo indicativamente a partire dalla 3^ decade di marzo 2017 alla 3^ decade di aprile 2017 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno.

E) Prova scritta di composizione italiana. La prova, della durata massima di sei ore, si terrà il 3 maggio 2017. I concorrenti si dovranno presentare al Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito entro le ore 08.00. La prova consisterà nello svolgimento di un tema su argomenti di cultura generale, corrispondenti alle materie previste nei programmi degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado. La prova tenderà a verificare il grado di padronanza nella lingua italiana da parte del concorrente, la sua cultura e maturità di giudizio, l’attitudine al ragionamento nell’aderenza alla traccia, la capacità di esprimere le sue idee in maniera semplice e nel rispetto della grammatica e della sintassi, l’originalità di pensiero. I concorrenti ammessi alla prova scritta di composizione italiana, senza attendere alcuna convocazione, sono tenuti a presentarsi nella sede e nel giorno indicati, almeno un’ora prima di quella di inizio della prova, muniti di penna a sfera a inchiostro indelebile nero. Durante lo svolgimento della prova sarà consentita soltanto la consultazione di dizionari della lingua italiana messi a disposizione dalla commissione esaminatrice. Saranno dichiarati idonei i concorrenti che avranno riportato un punteggio non inferiore a 18/30.

F) Accertamento della conoscenza della lingua inglese. La prova si terrà il 4 maggio 2017 e consisterà nella somministrazione di 60 quesiti a risposta multipla. Al termine della prova sarà assegnata a ogni candidato una votazione espressa in trentesimi, calcolata attribuendo 0,5 punti per ogni risposta esatta e 0 punti per ogni risposta non data, multipla o errata. La votazione così ottenuta verrà moltiplicata per il coefficiente 0,5 che determinerà per ciascun candidato l’attribuzione di un punteggio incrementale massimo di 15 punti, utile per la formazione della graduatoria finale di merito. Non è previsto un punteggio minimo per il superamento della prova.

G) Prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica. I soli concorrenti per il Corpo Sanitario risultati idonei al termine della prova scritta di composizione italiana e che avranno svolto l’accertamento della conoscenza della lingua inglese saranno sottoposti alla prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica. La prova, della durata di 60 minuti, consisterà nella somministrazione di 48 quesiti a risposta multipla e predeterminata (ciascuno con 4 possibilità di risposta alternativa di cui una sola esatta): 22 quesiti di biologia; 13 quesiti di chimica; 13 quesiti di fisica. Ogni risposta esatta varrà 1 punto; meno 0,25 punti per ogni risposta sbagliata; 0 punti per ogni risposta omessa o multipla. La prova, che avrà luogo il 7 giugno 2017 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno, sarà presieduta da un’unica commissione interforze e verterà sulle materie e sui programmi rinvenibili negli Allegati al bando.

H) Prova orale di matematica. La seguente prova del Concorso Ufficiali Esercito 2017 avrà una durata massima di 30 minuti e verterà su tre tesi (una di algebra, una di geometria e una di trigonometria) e si intenderà superata se il concorrente avrà riportato una votazione di almeno 18/30. La prova orale di matematica si terrà dalla 2^ decade di giugno 2017 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno.

I) Prova orale facoltativa di lingua straniera. Tale prova, che avrà luogo dalla 2^ decade di giugno 2017 presso il Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito di Foligno, sarà svolta solo dai concorrenti che hanno chiesto di sostenerla nella domanda di partecipazione al concorso. La lingua potrà essere scelta tra il francese, lo spagnolo, il tedesco, il cinese, il russo, l’arabo, il persiano-farsi e il serbo-croato. Al termine della prova sarà assegnata una votazione in trentesimi, alla quale corrisponderà l’attribuzione dei seguenti punti:

  • votazione da 0/30 a 17,999/30: punti 0
  • votazione da 18/30 a 19,499/30: punti 1
  • votazione da 19,5/30 a 20,999/30: punti 2
  • votazione da 21/30 a 22,499/30: punti 3
  • votazione da 22,5/30 a 23,999/30: punti 4
  • votazione da 24/30 a 25,499/30: punti 5
  • votazione da 25,5/30 a 26,999/30: punti 6
  • votazione da 27/30 a 28,499/30: punti 7
  • votazione da 28,5/30 a 30/30: punti 8

L) Tirocinio. La commissione esaminatrice iscriverà i concorrenti risultati idonei alle prove in cinque distinte graduatorie, formate secondo il punteggio risultante dalla somma dei punti riportati da ciascun concorrente nelle prove di efficienza fisica, negli accertamenti psicofisici, nella prova scritta di composizione italiana, nell’accertamento della conoscenza della lingua inglese, nella prova orale di matematica e nella prova orale facoltativa di lingua straniera:

  • una per i posti per le Armi Varie (i primi 146 concorrenti)
  • una per i posti per l’Arma dei Trasporti e Materiali (i primi 21 concorrenti)
  • una per i posti del Corpo degli Ingegneri (i primi 15 concorrenti)
  • una per i posti del Corpo Sanitario (i primi 18 concorrenti)
  • una per i posti per il Corpo di Commissariato (i primi 15 concorrenti)

I concorrenti svolgeranno il tirocinio, che durerà 30 giorni, presso l’Accademia Militare di Modena, all’incirca dalla 3^ decade di agosto 2017.

Per ricevere maggiori info, contattaci subito, un incaricato della Nissolino Corsi ti risponderà il prima possibile.

Sei il primo a lasciare un commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.